The Boron Letter

Capitolo 2

Mercoledì 18:57

13 Giugno 1984

Sai Bond, non te lo ripeterò mai abbastanza: allenarti per un’ora al mattino all’aria aperta, sarà l’abitudine migliore che tu possa mai coltivare.

Facendo questo, inizierai le tue giornate alla grande, scaricherai ansia e tensione, soprattutto, aumenterai drasticamente le tue capacità di pensiero.

Inoltre ti sentirai davvero bene!

Qui di seguito, ti parlerò di altre abitudini salutari che credo dovresti adottare da subito.

DIGIUNO – Forse sei troppo piccolo per farlo, ma credo fermamente che sarà un’ottima cosa nella tua vita praticare il digiuno una volta a settimana.

Attualmente io digiuno ogni sabato. Ho intenzione di continuare a farlo per il resto della mia vita per (almeno) una volta a settimana.

Digiunando, inizierai a normalizzare le funzioni del tuo corpo e, inoltre, acquisirai un’autodisciplina che ti aiuterà in moltissime aree della tua vita.

La mia intenzione è di approfondire l’argomento del digiuno più avanti, ma per adesso voglio che tu inizi immediatamente a digiunare una volta a settimana.

Ecco alcuni consigli.

Prima di tutto, ti suggerisco di non parlare con altre persone di quello che stai facendo. La maggior parte di loro non capirà mai il digiuno. Tutto quello che otterrai da loro sono solo chiacchiericci basati sul nulla.

In secondo luogo quando digiuni dovresti fare poca (o zero) attività fisica.

Il tuo “giorno del digiuno” ha come obiettivo di far riposare la tua mente ed il tuo corpo. Non c’è bisogno di stare a letto tutto il giorno o cose del genere, ma hai davvero bisogno di ricaricare le batterie fisiche e mentali.

Nei giorni di digiuno pratico una sorta di rilassamento, mi dedico alla lettura, faccio delle passeggiate. Inoltre queste sono le giornate ideali per sbrigare faccende e commissioni accumulate durante la settimana.

In altre parole: penso che dovresti allenarti all’aria aperta ogni mattina per “mettere ordine nelle tue giornate” e digiunare ogni settimana per “mettere in ordine le tue settimane”.

Figliolo, ho 46 anni e un giorno, le due cose che ti ho scritto finora sono le lezioni più importanti che abbia mai imparato.

 Pensaci. Puoi iniziare immediatamente anche prima dei tuoi 16 anni. Caspita che vantaggio avrai!

Ma andiamo avanti. La prossima cosa di cui voglio parlarti riguarda la dieta.

Prima di tutto, credo che chiunque affermi che la colazione sia il pasto più importante, sbagli. Secondo me tutto quello che dovresti mangiare prima del pranzo è un pò di frutta. Ti ricordi cosa ti ho detto nella lettera di ieri?

Ti ho scritto che dovresti mangiare della frutta (preferibilmente una banana) prima di iniziare il tuo allenamento mattutino.

Una volta fatto il tuo allenamento all’aria aperta, secondo la mia opinione, dovresti farti una doccia, lavarti, vestirti ed iniziare la giornata. E dopo, solo poco prima del pranzo, dovresti mangiare un altro pò di frutta. Mangia tre pezzi di frutta ogni giorno (eccetto quando digiuni) di banana, mela o arancia. In questo modo avrai potassio, vitamine ed una cosa chiamata pectina (che ti faranno davvero bene).

Tempo fa lessi per caso (e credo sia una grande verità) che la frutta sia un cibo “premio” per l’uomo. Credo inoltre che sia l’alimento che in assoluto gli americani abbiano bisogno di mangiare di più.

Guarda tua mamma. Guarda le altre persone. Quanta frutta mangiano?

Molto poco scommetto e stanno perdendo qualcosa di molto, molto importante.

La frutta contiene un sacco di roba che ti fa bene, inoltre la frutta, insieme ad altri alimenti, funge da “scopa naturale”, aiutandoti a mantenere pulito dentro.

Ad ogni modo, come ti ho detto ieri, per ora voglio solo “riscaldarti”, tratteremo questo argomento più avanti in modo più approfondito.

Per adesso sarebbe una grandissima cosa se iniziassi da subito, dopo aver letto questa lettera, a mangiare tre pezzi di frutta.

Sai Bond, sei il miglior studente che abbia mai visto ed insegnarti queste cose è per me un piacere. 

Ma forse noi possiamo dare vita ad una tradizione. Una nuova “Tradizione degli Halbert” da tramandare di padre in figlio.

Sarebbe magnifico.

Ok, ora voglio darti più informazioni sulla dieta.

Cos’altro dovresti mangiare?

Di sicuro una cosa: una bella ciotola di cereali tipo la crusca. I Grapenuts sono probabilmente il meglio che puoi trovare negli alimentari mentre nei bio troverai cereali di qualità ancora migliore.

A proposito…ti ricordi ieri quando ti ho chiesto di prendere una copia di “The joy of Running? Bene, ci sono altri due libri che voglio che tu cerchi: “The Miracle of Fasting” (trad. “Il miracolo del digiuno”) di Paul Bragg e “Are you confused?” (trad. “Sei confuso?”) di Paulo Airola. Molto probabilmente troverai questi e altri libri simili nei negozi bio.

Un’altra cosa… non voglio che ti senta obbligato a rispondere a queste lettere. Voglio sentirti (e spesso) ma non stai scrivendo un libro come il sottoscritto, quindi non sentirti in colpa.

Prendiamoci un break e parliamo di qualcos’altro. Qui intorno gironzola un gatto che si chiama Crackers. E’ davvero un gatto arrogante.

Qui intorno ci sono davvero creature minuscole. Cracker li cattura e si prende gioco di loro.

Ad esempio, settimana scorsa, stavo andando a lavoro e ho notato che Cracker stava scendendo dalla parte posteriore della collina. Aveva un piccolo roditore in bocca. 

Ad ogni modo, Cracker aveva questa piccola creatura in bocca, è venuto verso di me e l’ha lasciata cadere.

Era davanti a me.

Ma dopo un pò di tempo il roditore ha cercato di scappare. Cracker l’ha catturato di nuovo e, in poco tempo, ha iniziato di nuovo il processo. In altre parole l’ha catturata con la bocca, l’ha lasciata cadere e l’ha tormentata fino a quando la povera creatura ha deposto le forze.

Praticamente Cracker si è preso gioco di questa creatura innocente, fino a che non l’ha uccisa. Dopo tutto questo, sai cosa ha fatto? Ha preso lo scoiattolo di nuovo in bocca, l’ha lanciato verso un pipistrello che era in aria… come se volesse giocare a “pallamano” con lui.

Quando ho parlato con altre persone di questo, mi hanno detto “Cracker non è solo stupido, ma è anche un teppista. Ruba sempre la spazzatura agli altri gatti qui intorno.

Qual è la morale di tutto? Probabilmente non c’è, ma mi ricorda molto un articolo che lessi su “The Herald Examiner” in cui un tizio disse:

“Non c’è giustizia. C’è solo potere”.

E’ tutto per ora

Ti voglio bene e Buona fortuna!

Papà

Ti saluto,
Gary Halbert